12 verità che ogni imprenditore di successo deve conoscere

Di Nancy de la Garza

Il successo di una persona è determinato dal modo in cui pensa e agisce.

Non è un grande segreto che le persone di successo abbiano una diversa mentalità e siano disposte a fare cose che il resto delle persone non è capace di realizzare.

Ci sono innumerevoli libri sulla mentalità delle «menti milionarie» in cui di solito ci sono conclusioni simili a quelle che verranno elencate di seguito, basate sui migliori pensieri di persone come Harv T. Eker, autore del libro: The Millionaire Mind, Dan Waldschimdt, stratega aziendale dirompente, Timothy Ferris, autore e investitore, e Seth Godin, guru del marketing e altro ancora.

1 – L’espressione «un giorno» è una malattia che porterà i tuoi sogni nella tomba. Aspettare che l’universo e le circostanze si allineino per iniziare finalmente quel progetto che hai in mente o portare il tuo al livello successivo, è solo una scusa in più per evitare di scoprire se sei davvero bravo in quello che vorresti fare davvero.

2 – Nulla è impossibile se sei disposto a dedicare il tempo e gli sforzi necessari. Questa è la cosa più importante: sappiamo che non è facile e che in certi giorni saremo tentati di arrenderci; tuttavia, non esiste un compito impossibile per una persona davvero determinata a lasciare il segno.

3 – Il costo di sbagliare è inferiore al costo di non fare nulla. Questa citazione di Seth Godin ci ricorda che è comunque meglio andare piano che essere completamente statici. Se sbagli è perché ti muovi.

4 – La persona che lo desidera di più è quella che finisce per vincere. Non è necessario essere la persona più intelligente, più talentuosa o quella con più soldi, e anche se questi sono punti importanti, non sono gli unici. Alla fine è quella persona, quella che non si arrende e mostra passione per quello che fa, a distinguersi.

5 – Stare intorno a persone negative è il modo migliore per perdere creatività e motivazione. Il nostro ambiente ha il potere di modellare il nostro comportamento: la causa numero 1 per cui le persone sono demotivate è per via dell’ambiente che le circonda. Trova la tua tribù: quelli che ti guidano davvero e credono in te.

6 – Nessuno decide qualcosa per te. Tutte le tue decisioni sono completamente tue. Evita di cadere nel ruolo di vittima: è tempo di accettare che siamo pienamente responsabili di ciò che accade nella nostra vita, che sia successo o fallimento.

7 – La chiave della felicità è il fare progressi. Molti di noi potrebbero immaginare che la felicità derivi da una vacanza infinita in cui non c’è altro all’ordine del giorno che riposare, ma la verità è che questa situazione ci annoierebbe immensamente. Il fare progressi è la chiave per la vera soddisfazione umana e la cosa migliore è che ognuno può controllare i propri progressi.

8 – Ciò su cui ti concentri si espande. Lo dice Harv T. Eker nel suo libro The Millionaire Mind: il lamentarsi diventa una calamita vivente che attira la sfortuna. Quando sei grato accade il contrario, e lo dimostra un articolo su Psychology Today: una volta che ti concentri sul bene, il tuo cervello si riconfigura ed è più incline a concentrarsi sul vedere le opportunità, non gli ostacoli.

9 – Il tuo reddito può crescere solo quanto te. La realtà è che la maggior parte delle persone non raggiunge il suo pieno potenziale. Se sei determinato a imparare e investire costantemente su te stesso, pensando alla tua persona come all’attività più importante della tua vita, il tuo reddito lo rifletterà.

10 – Le cose migliori della vita sono dall’altra parte della paura. Questo è ciò che Will Smith ha detto quando ha parlato della sua esperienza di paracadutismo a Dubai. Dice che le cose migliori della vita si trovano di solito dietro ciò che ci terrorizza di più: quelli sono i passi che ci liberano e che dobbiamo fare costantemente.

11 – Le azioni che compi quando nessun altro ti guarda sono ciò che determina la tua traiettoria. I veri cambiamenti nella nostra vita sono determinati dalle piccole azioni che compiamo ogni giorno, soprattutto quelle che compiamo quando siamo soli, nel momento in cui il riconoscimento o l’obbligo verso qualcun altro non è presente.

12 – L’opposto della felicità non è la tristezza, è la noia. Così dice Tim Ferris nel suo libro: La vita lavorativa di 4 ore. La noia è il vero nemico nella nostra vita professionale e personale. Se quello che fai non ti entusiasma, la tua produttività e creatività ne risentiranno davvero.

Conclusione

Quante di queste verità accetti e metti in pratica nella tua vita? Abbiamo tutti la capacità di progredire e adattarci a nuove e migliori idee che influiscono positivamente sulla nostra giornata. Ricorda: la chiave della felicità è il fare progressi.

 

Articolo in inglese: 12 Truths Every Successful Entrepreneur Knows

NEWSLETTER
Epoch Times Italia 2021
 
 
 

Un movimento studentesco contro il Green Pass. L’intervista

Un movimento studentesco contro il Green Pass. L’intervista
Epoch Times Italia ha intervistato Filippo Dellepiane, studente 19enne di Filosofia a Firenze e coordinatore di 'Studenti contro ...
Leggi >
 

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’
Il leader cinese Xi Jinping vuole infondere 'lealtà' a tutti i cittadini cinesi, a cominciare dagli studenti delle ...
Leggi >
 

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia
Grazie alla richiesta del Freedom of Information Act sono state pubblicate oltre 900 pagine di documenti che rivelano ...
Leggi >
 

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione
L'8 settembre i talebani hanno annunciato il divieto di tutti gli slogan, manifestazioni e proteste che non hanno ...
Leggi >