5 tipi di alimenti che possono ostacolare la crescita dei capelli

Di David Chu

Secondo la medicina tradizionale cinese (Metc) la salute dei capelli è strettamente correlata a una dieta equilibrata.

Chen Hsin Hung, un medico Mtc presso la Joyful Han Chinese Medicine Clinic di Taiwan, ha pubblicato un post sulla sua pagina Facebook, dove spiega ai suoi follower che gli alimenti con le seguenti caratteristiche non sono buoni per una crescita sana dei capelli. Rientrano in questa categoria quei cibi eccessivamente piccanti e salati, ad alto contenuto di zuccheri, ad alto contenuto di grassi, lavorati e altamente raffinati e con un eccesso di alcol e caffeina.

Ingredienti molto speziati o molto salati

1) Ingredienti piccanti eccessivi: la Mtc ritiene che una moderata quantità di assunzione di cibo piccante può aiutare a migliorare la circolazione sanguigna. Tuttavia, l’assunzione eccessiva di aromi speziati causerà sudorazione e la sudorazione eccessiva causerà la perdita di liquidi corporei. Un’eccessiva perdita di liquidi corporei renderà il cuoio capelluto grasso, portando al blocco dei follicoli piliferi e dei pori, non favorendo la crescita dei capelli.

2) Ingredienti salati in eccesso: la Mtc ritiene che il sale possa entrare nei reni e una quantità adeguata di sale possa aiutare a integrare gli oligoelementi. Ma un consumo eccessivo può causare un carico eccessivo al corpo e può causare variazioni della pressione sanguigna e anche problemi di circolazione anomali, con conseguente insufficiente apporto di sangue al cuoio capelluto.

Chen ha sottolineato che quando la circolazione sanguigna al cuoio capelluto si deteriora, il nutrimento del cuoio capelluto diminuirà e i capelli diventeranno gradualmente clorotici e snelli. Ciò accelererà l’entrata delle cellule del follicolo pilifero nella fase telogen (riposo completo) e causerà infine la loro caduta.

Alto contenuto di zucchero

La medicina cinese ritiene che lo zucchero possa entrare nella milza e una quantità moderata di esso possa aiutare ad attivare la milza e migliorare la funzione dello stomaco.

Le sostanze zuccherine sono una delle più importanti fonti di energia per il metabolismo per la crescita delle cellule umane, ma troppo zucchero attiverà l’azione dell’insulina nel sangue, e avvierà una serie di reazioni aerobiche, consumando i microrganismi e i coenzimi presenti nel corpo. Da tali attività aggiuntive, sono coinvolti molti processi di ossidazione, che si traducono in più prodotti multi-ossidazione, come radichette ossi e sostanze acide.

Chen ha affermato che una dieta che contiene troppo zucchero causerà una carenza a breve termine di oligoelementi, con conseguente infiammazione, eccessiva secrezione di sebo e così via, che sono tutte condizioni sfavorevoli per la crescita del cuoio capelluto e dei capelli, ostacolando l’assorbimento dei nutrienti dai capelli, e nei casi più gravi farà entrare i follicoli piliferi nella fase telogen, causando la caduta dei capelli.

Cibo ricco di grassi

È probabile che del cibo eccessivamente delizioso contenga molti grassi e zuccheri. Chen ricorda che gli alimenti ricchi di grassi e di zuccheri possono entrambi rendere il cuoio capelluto grasso e, nei casi più gravi, bloccare i follicoli piliferi, causare infiammazioni e indurre malattie della pelle, come forfora, eczema o psoriasi. I cibi ricchi di grassi possono anche causare un aumento del testosterone nel corpo, con conseguente aumento del diidrotestosterone, che peggiorerà la calvizie androgenetica.

Alimenti trasformati e altamente raffinati

Gli alimenti trasformati contengono molti additivi, come conservanti, coloranti artificiali, dolcificanti artificiali e così via. Queste sostanze possono indurre il corpo ad avviare una risposta infiammatoria e di conseguenza danneggiarlo. Gli alimenti trasformati contengono anche quantità eccessive di condimenti come sale, zucchero e olio, allo scopo di renderli più deliziosi, quindi è meglio esserne consapevoli e non consumarne troppi.

Troppo fumo, alcol e caffeina

È stato dimostrato che il fumo è associato a molte malattie croniche, comprese le malattie cardiovascolari, ai tre livelli di ipertensione (pressione alta, lipidi nel sangue elevati, colesterolo alto) e alle malattie polmonari. Il fumo provoca una cattiva circolazione del sangue nel cuoio capelluto e la formazione di un ambiente ad alta carenza di ossigeno, con conseguente insufficiente apporto di sangue ai capelli e creazione di un ambiente superossido, che porta alla caduta dei capelli.

Chen ha sottolineato che finora gli scienziati non hanno prove solide che l’alcol o le bevande contenenti caffeina possano causare direttamente la caduta dei capelli. Tuttavia, il consumo eccessivo di alcol e caffeina dal caffè o dal tè forte, eserciterà una pressione extra sul sistema endocrino all’interno del corpo e farà sì che il sistema nervoso simpatico (Sns) sia in uno stato di eccitazione continuo per un periodo prolungato, il che non favorisce la crescita dei capelli.

 

Articolo in inglese: TCM Practitioner: Moderate Intake of 5 Types of Foods for Healthy Hair Growth

 
 
 

L’eredità di Jiang Zemin, solo crimini e corruzione

L’eredità di Jiang Zemin, solo crimini e corruzione
Jiang Zemin, ex leader del Partito Comunista Cinese (Pcc), è morto di malattia a Shanghai il 30 novembre ...
Leggi >
 

Il silenzio di Biden sulle proteste in Cina è assordante

Il silenzio di Biden sulle proteste in Cina è assordante
L’autore dell’articolo, Stu Cvrk, si è ritirato come capitano dopo aver prestato servizio per 30 anni nella Marina ...
Leggi >
 

Musk: tagliare i tassi «immediatamente» per evitare recessione «grave»

Musk: tagliare i tassi «immediatamente» per evitare recessione «grave»
Elon Musk sostiene che invece di inasprire ulteriormente le politiche monetarie, la Federal Reserve dovrebbe «immediatamente» abbassare i tassi ...
Leggi >
 

Muore Jiang Zemin, il dittatore cinese colpevole del più colossale genocidio della Storia (Video)

Muore Jiang Zemin, il dittatore cinese colpevole del più colossale genocidio della Storia (Video)
Brutale e sanguinario dittatore e capo del Partito Comunista Cinese dal 1993 al 2003, è morto per cause ...
Leggi >