9 Ufo sciamano su una nave della marina statunitense. Conferma dal Pentagono

Di Samuel Allegri

Un video che mostra almeno nove Ufo che circondano una nave da guerra degli Stati Uniti è stato confermato come autentico dal Pentagono, dopo che il filmato è stato reso pubblico da un esperto di Ufo.

Un portavoce del Pentagono ha dichiarato a un corrispondente della Nbc: «Posso confermare che il video che ha inviato è stato ripreso dal personale della Marina, e che l’Uaptf (Unidentified Aerial Phenomena Task Force) lo ha incluso nei loro esami in corso».

Il regista investigativo Jeremy Corbell, che ha pubblicato il video il 27 maggio, ha dichiarato che la nave, oggetto dell’incursione Ufo, era in una zona di emergenza al largo della costa di San Diego (California) il 15 luglio 2019, e che il video è stato girato dal team Visual Intelligence Personnel nel Combat Information Center della USS Omaha.

Corbell sostiene inoltre che i 43 secondi di filmato, unici e mai rilasciati prima, mostrano un gruppo di insoliti veicoli intercettati tramite dati elettro-ottici, una tecnologia usata dai radar comunemente installati su aerei, navi e basi terrestri.

Nel video, si sente un operatore dire: «La traccia 781 ha appena accelerato a 46 nodi. 50 nodi [90 km all’ora, ndt]. In avvicinamento». Poi uno degli oggetti sembra accelerare e l’operatore dice: «138 nodi. Santa [imprecazione]. Stanno andando veloci. Oh, si sta girando»; l’equivalente di 138 nodi è 158 miglia all’ora (250 km all’ora).

Secondo Corbell, uno dei membri dell’equipaggio della USS Omaha ha detto: «La prova più impressionante a cui abbiamo assistito è stata la loro perseveranza. L’evento è durato più di un’ora e poi tutti i contatti sono scomparsi. Non siamo mai stati in grado di discernere da dove sono partiti e dove sono andati».

Corbell ha affermato che c’erano in realtà 14 Ufo coinvolti nell’incidente, registrati in filmati che non saranno resi pubblici. Ha inoltre osservato che il numero potrebbe essere molto più alto, poiché alcuni dei velivoli sono scomparsi dal sistema di tracciamento o perché forse si sono immersi nell’acqua o sono saliti ad un’altitudine al di là della capacità di rilevamento dei sistemi della Marina.

Questo tipo di conferma delle informazioni da diverse piattaforme dei dati dei sensori è unico e raro, ha  fatto notare Corbell, aggiungendo che va a corroborare un altro video non classificato precedentemente rilasciato, che mostra un Ufo sferico presumibilmente filmato dalla Marina, che alla fine della registrazione si immerge nell’acqua.

Al momento della pubblicazione dell’articolo i rappresentanti del Pentagono non hanno risposto a una richiesta di commento da parte di The Epoch Times.

 

Articolo in inglese     Radar Footage of 9 UFOs Swarming US Navy Ship Confirmed True by Pentagon

 
 
 

Soppressione e restrizioni mentre il Pcc si prepara al 100° anniversario

Soppressione e restrizioni mentre il Pcc si prepara al 100° anniversario
In vista dell'anniversario dei 100 anni della fondazione del Partito comunista cinese (Pcc) del 1° luglio, Pechino ha ...
Leggi >
 

Le terribili cause dietro la «politica dei tre bambini» del regime comunista cinese

Le terribili cause dietro la «politica dei tre bambini» del regime comunista cinese
Il Partito Comunista Cinese (Pcc) ha condotto il suo settimo censimento della popolazione nazionale, utilizzando le ore 00:00 ...
Leggi >
 

Il Green Pass Ue esclude i vaccini cinesi, e Pechino se la prende con la Francia

Il Green Pass Ue esclude i vaccini cinesi, e Pechino se la prende con la Francia
Il primo luglio l'Unione Europea avvierà il suo programma del Certificato Digitale dell'Ue per il Covid approvato dal ...
Leggi >
 

Biden cambia idea: il leader cinese Xi non è un «vecchio amico»

Biden cambia idea: il leader cinese Xi non è un «vecchio amico»
Il presidente Joe Biden Biden afferma ora che il leader cinese Xi Jinping non è un suo «vecchio ...
Leggi >