Cina, nessun obbligo vaccinale ma le autorità locali costringono la popolazione a vaccinarsi

Il regime comunista cinese continua a ripetere che la vaccinazione è volontaria, ma diverse notizie indicano che i funzionari locali stanno usando la forza per vaccinare tutti, nessuno escluso.

Un video online mostra alcune persone, probabilmente agenti in borghese, che parlano con un contadino per convircelo a farsi vaccinare sul posto.

Nel frattempo, il regime cerca nuovi metodi per combattere i recenti focolai di Covid-19. In internet circola un video girato in un ospedale che mostra alcuni pazienti che vengono marchiati dopo una visita di controllo.

Ma perché il regime costringe la popolazione vaccinarsi? Alcuni ritengono che qualcuno si stia arricchendo. Una nostra fonte riporta di aver visionato un documento che indicava che le autorità, gli ospedali, le stazioni di polizia e gli amministratori locali, si spartivano le entrate legate ai vaccini. Ritiene che il denaro provenga da fondi delle assicurazioni sanitarie.

 

Segui Ntd Italia su:

 
 
 

Un movimento studentesco contro il Green Pass. L’intervista

Un movimento studentesco contro il Green Pass. L’intervista
Epoch Times Italia ha intervistato Filippo Dellepiane, studente 19enne di Filosofia a Firenze e coordinatore di 'Studenti contro ...
Leggi >
 

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’
Il leader cinese Xi Jinping vuole infondere 'lealtà' a tutti i cittadini cinesi, a cominciare dagli studenti delle ...
Leggi >
 

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia
Grazie alla richiesta del Freedom of Information Act sono state pubblicate oltre 900 pagine di documenti che rivelano ...
Leggi >
 

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione
L'8 settembre i talebani hanno annunciato il divieto di tutti gli slogan, manifestazioni e proteste che non hanno ...
Leggi >