Ex capo della polizia di frontiera: in poche ore Biden ha reso l’America meno sicura

In poche ore, Biden ha reso l’America meno sicura. Lo sostiene l’ex commissario statunitense per le dogane e la protezione delle frontiere Mark Morgan.

Il 23 gennaio, a Breitbart News, Morgan ha spiegato che «con un tratto di penna, il presidente Biden ha reso questo Paese meno sicuro», facendo «politica sulla sicurezza pubblica». Morgan afferma: «Guarda, so cosa ha detto il nostro team al team di transizione. Conosco i fatti, i dati e le analisi che sono stati forniti. So che ciò che è stato detto e dato loro dimostrava che il muro funziona».

Morgan crede che l’amministrazione non abbia parlato con esperti della Border Patrol su quali politiche dovrebbero rimanere, ed ha poi citato gli ordini esecutivi che mettono fine al Protocollo di protezione dei migranti (Mpp), noto anche come programma «Rimani in Messico», nonché il programma che ha posto fine alla costruzione del sistema di muri di confine: «Quindi questo è qualcosa che aveva detto, la cosa più pericolosa che ha sempre detto è che si sarebbe sbarazzato del muro fin dal primo giorno, ed è quello che ha fatto. Quella politica [Mpp, ndr] da sola, ha contribuito alla riduzione assoluta delle famiglie [migranti, ndr] provenienti dall’America centrale. È frustrante quello che vedo in questo momento. Per me è tutta politica. Riguarda la politica. E il nostro Paese è meno sicuro per questo motivo, ed è semplicemente disgustoso».

Il 20 gennaio il Department of Homeland Security (Dhs) ha dichiarato che l’agenzia «cesserà di aggiungere individui al programma» del Mpp sottolineando che «le disposizioni di legalizzazione in quel disegno di legge si applicano solo alle persone che già vivono negli Stati Uniti».

Il programma Mpp è stato lanciato nel gennaio 2019 per aiutare ad arginare il flusso di richieste di asilo senza merito, che, a centinaia di migliaia, stavano intasando il sistema. Il programma Mpp fa aspettare i richiedenti asilo in Messico, mentre il loro caso viene giudicato. Prima della sua implementazione, migliaia di immigrati illegali circolavano negli Stati Uniti in attesa dei loro casi, la maggior parte dei quali non sono mai stati presentati in tribunale.

L’amministrazione ha anche affermato che per 100 giorni fermerà le deportazioni di alcuni immigrati clandestini. Il Dhs «sospenderà le rimozioni per alcuni non cittadini con ordine di espulsione, per garantire che abbiamo un sistema di applicazione dell’immigrazione equo ed efficace incentrato sulla protezione della sicurezza nazionale, dei confini e pubblica. La pausa consentirà al Dhs di garantire che le sue risorse siano dedicate a rispondere alle sfide più urgenti che gli Stati Uniti devono affrontare, comprese quelle operative immediate al confine sud-occidentale nel mezzo della più grave crisi di sanità pubblica globale del secolo. Durante questo periodo provvisorio, il Dhs continuerà a far rispettare le nostre leggi sull’immigrazione».

 

Articolo in inglese: Former Border Patrol Head: Biden Administration Made America Less Safe Within Hours

 
 
 

Scandalo all’Onu, l’organizzazione comunica i nomi dei dissidenti al Pcc

Scandalo all’Onu, l’organizzazione comunica i nomi dei dissidenti al Pcc
I funzionari umanitari dell’Onu hanno comunicato al regime comunista di Pechino i nomi dei dissidenti cinesi che si ...
Leggi >
 

Video: Usa, la Camera approva l’Equality Act | Facts Matter

Video: Usa, la Camera approva l’Equality Act | Facts Matter
La Camera degli Stati Uniti ha approvato l'Equality Act, ora bisogna aspettare il verdetto dal Senato. Questa legge, ...
Leggi >
 

Video: Il Pcc è il nemico dell’umanità | China in Focus

Video: Il Pcc è il nemico dell’umanità | China in Focus
I parlamentari canadesi hanno approvato una risoluzione che accusa Pechino di genocidio contro la minoranza etnica uigura. Ma ...
Leggi >
 

L’Italia come porta di ingresso del Pcc in Europa

L’Italia come porta di ingresso del Pcc in Europa
Winston Churchill ha definito l’Italia «il ventre molle» d’Europa, intendendo che l’invasione del continente da parte degli Alleati ...
Leggi >