Ex consigliere di Clinton avverte: gli Stati Uniti sono sulla via del «totalitarismo»

Di Jack Phillips

Un ex consigliere di Bill Clinton afferma che gli Stati Uniti stanno diventando uno «Stato totalitario» per via delle misure di limitazione per il Covid-19.

L’ex consigliere democratico Naomi Wolf, che aveva aiutato l’ex presidente Clinton durante la sua seconda candidatura per la rielezione, ha sostenuto che la nazione si sta «muovendo verso una situazione di colpo di Stato, uno stato di polizia» a seguito dei lockdown. «Questa non è una cosa di parte. Questo trascende tutto ciò su cui io e te potremmo essere in disaccordo o d’accordo. Questo dovrebbe unire destra e sinistra per proteggere la nostra Costituzione», ha riferito a Fox News.

Negli ultimi mesi, nei suoi post su Twitter, la Wolf ha messo in guardia sugli ordini restrittivi dei governatori e sulla volontà del presidente Joe Biden di implementare ulteriori arresti a causa della pandemia: «Lo Stato ha ora schiacciato le imprese, ci ha impedito di riunirci in libera assemblea e manifestazione come prevede il Primo Emendamento, sta invadendo i nostri corpi […] che è una violazione del Quarto Emendamento, limitando il movimento, multandoci come nello Stato di New York […], e ancora ancora violazioni».

La Wolf ha inoltre spiegato che l’autoritarismo viene implementato con il pretesto di sicurezza e protezione: «Siamo a qualcosa che non avrei mai pensato di vedere in vita mia… è il passaggio 10 e cioè la sospensione dello Stato di diritto ed è allora che inizia a essere uno Stato di polizia, e noi siamo qui. Non c’è modo di aggirarlo. Stanno usando quello per impegnarsi in ordini di emergenza che semplicemente ci spogliano dei nostri diritti; diritti di proprietà, diritti di riunione, diritti di culto, tutti i diritti garantiti dalla Costituzione. I lockdown non erano mai stati fatti nella società, ma adesso ci stiamo trasformando in uno Stato […] totalitario davanti agli occhi di tutti».

Nel frattempo, il funzionario statunitense per le malattie infettive Anthony Fauci ha annunciato alla Cnn che si aspetta che i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie rilascino presto alcune raccomandazioni volte a frenare la diffusione del virus tra le persone che sono state vaccinate.

 

Articolo in inglese: Former Clinton Adviser Warns US Becoming ‘Totalitarian’ Under Lockdown Orders

 
 
 

Propaganda su Twitter e Facebook: così Pechino contrasta le critiche internazionali sullo Xinjiang

Propaganda su Twitter e Facebook: così Pechino contrasta le critiche internazionali sullo Xinjiang
Il regime comunista cinese diffonde la sua propaganda e disinformazione sia su Twitter che su Facebook, al fine ...
Leggi >
 

Vaccino Covid-19, Pfizer: probabile terza dose entro un anno

Vaccino Covid-19, Pfizer: probabile terza dose entro un anno
Secondo la Pfizer le persone che hanno ricevuto il suo vaccino per Covid-19 potrebbero aver bisogno della terza ...
Leggi >
 

Attenzione alla politica di pacificazione con la Cina, che incombe negli Stati Uniti

Attenzione alla politica di pacificazione con la Cina, che incombe negli Stati Uniti
Da quando il Partito Comunista Cinese (Pcc) ha avviato la nuova guerra fredda Usa-Cina nella prima metà del ...
Leggi >
 

Porre fine alla tirannia delle Big Tech

Porre fine alla tirannia delle Big Tech
Il 5 aprile il giudice statunitense Clarence Thomas ha annunciato che presto la Corte Suprema dovrà porre fine ...
Leggi >