Fotografo cattura un’immagine straordinaria della Via Lattea in alta risoluzione

Di Jenni Julander

La Via Lattea traccia un colossale percorso nel cielo notturno. È la nebulosa della nostra galassia che ha ispirato un senso di stupore e mistero nell’umanità nel corso della storia.

Ed era questo senso di meraviglia che il fotografo Jp Metsavainio sperava di catturare con un’immagine composita e a lunga esposizione della Via Lattea.

Ma non voleva un’immagine qualsiasi della galassia sopra di lui.

Il fotografo mirava a qualcosa di straordinario.

Metsavainio ha impiegato 1.250 ore di esposizione e quasi 12 anni, come riportato sul suo sito web, per mappare ad alta risoluzione un vasto panorama celeste.

Epoch Times Foto
(Per gentile concessione di JP Metsavainio)
«Riesco a sentire la musica in questa composizione», ha detto del suo lavoro, «dai suoni alti di sparc e bolle a sinistra fino ai suoni profondi e massicci a destra».
Il vasto mosaico è stato catturato con una configurazione mista di Metsavainio (composta da una combinazione di obiettivi per fotocamera Apogee Alta U16 personalizzata e Tokina At-x 300mm f2.8), che ha amorevolmente soprannominato «il mostro di Frankenstein».Il risultato finale sembra catturare parte di quella gloriosa meraviglia.

Epoch Times Foto
(Per gentile concessione di JP Metsavainio)

Epoch Times Foto
(Per gentile concessione di JP Metsavainio)

Epoch Times Foto
(Per gentile concessione di JP Metsavainio)

Metsavainio ha spiegato che l’immagine composita finale, che comprende 20 milioni di stelle e 125 x 122 gradi della Via Lattea, ha impiegato così tanto tempo per essere composta a causa delle sue dimensioni.

Il mosaico finale è composto da 234 singole immagini ed è largo circa 100.000 pixel.

Il fotografo dice di aver usato PhotoShop per mettere insieme il mosaico con pochissime modifiche, usando le stelle come marcatori per assemblare le cornici.

Epoch Times Foto
(Per gentile concessione di JP Metsavainio)

Epoch Times Foto
Un mosaico di dieci pannelli della costellazione di Cefeo ha impiegato un tempo di esposizione totale di 82 ore. (Per gentile concessione di JP Metsavainio)

Epoch Times Foto
(Per gentile concessione di JP Metsavainio)

Con questo incredibile processo, Metsavainio ha catturato un’immagine di insondabile ricchezza e profondità.

Il mosaico mostra una Via Lattea piena di nuvole arcobaleno: ogni centimetro una finestra su mondi mai visti prima in un tale colore dall’umanità.

«Penso che questa sia [la, ndr], prima immagine in assoluto che mostra la Via Lattea con questa risoluzione e profondità in tutti e tre i canali di colore (Ha, S-Ii e O-Iii)», ha spiegato Metsavainio.

L’opera mozzafiato di Metsavainio rivela un nuovo livello di profondità al cielo notturno, offrendo nuova ispirazione agli astronomi di tutto il mondo.

Epoch Times Foto
Configurazione della fotocamera di Metsavainio, soprannominata «Il mostro di Frankenstein». (Per gentile concessione di JP Metsavainio )

 

Jenni Julander è una scrittrice che vive nelle Rocky Mountains, dove ha ricevuto la sua educazione alla scrittura. Si occupa di notizie di interesse umano e di tendenza per Epoch Times.
 
 
 

Alla ribalta lo scontro tra fazioni in Cina. Xi Jinping inneggia alla «lotta»

Alla ribalta lo scontro tra fazioni in Cina. Xi Jinping inneggia alla «lotta»
«Lotta». Questo slogan è risuonato prima dalla bocca di Xi Jinping, che ha chiesto ai quadri comunisti di «attenersi ...
Leggi >
 

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’
Il leader cinese Xi Jinping vuole infondere 'lealtà' a tutti i cittadini cinesi, a cominciare dagli studenti delle ...
Leggi >
 

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia
Grazie alla richiesta del Freedom of Information Act sono state pubblicate oltre 900 pagine di documenti che rivelano ...
Leggi >
 

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione
L'8 settembre i talebani hanno annunciato il divieto di tutti gli slogan, manifestazioni e proteste che non hanno ...
Leggi >