Giappone, il nuovo imperatore saluta la folla: «Prego per la vostra salute e la vostra felicità»

Applausi e sorrisi hanno riempito l’aria di Tokyo il 4 maggio, quando il nuovo imperatore giapponese Naruhito e l’imperatrice Masako si sono mostrati per la prima volta difronte a un pubblico in estasi, tre giorni dopo essere ascesi al trono, in seguito alla prima abdicazione degli ultimi due secoli.

Il padre di Naruhito, l’Imperatore Akihito (85 anni) ha rinunciato al trono martedì con una cerimonia semplice, quasi tre anni dopo aver espresso per la prima volta il timore che l’avanzare dell’età avrebbe potuto rendergli difficile adempiere ai suoi doveri. È stata la prima abdicazione negli ultimi 200 anni.

Dopo aver promesso di lavorare in nome del popolo, Naruhito è stato investito formalmente del titolo di imperatore il giorno successivo, all’età di 59 anni.

I giapponesi hanno atteso ore per vedere l’imperatore e la sua famiglia affacciarsi da un balcone del suo palazzo e salutare la folla. Di solito questo genere di saluti si svolgono durante le vacanze di capodanno e il giorno del compleanno dell’imperatore.

«Prego per la vostra salute e la vostra felicità – ha affermato il sovrano – E desidero sinceramente che la nostra nazione si sviluppi ulteriormente insieme alle altre nazioni e si impegni per la pace globale».

Masako, vestita con abito e cappello giallo, ha salutato e sorriso alla folla, insieme ad altri membri della famiglia imperiale.

Akihito era diventato Imperatore nel 1989, in seguito alla morte di suo padre, l’imperatore Hirohito, e aveva promosso un lungo periodo di lutto per tutto il Giappone; questa volta invece l’atmosfera è stata completamente diversa.

I locali hanno fatto il conto alla rovescia la sera di martedì, per poi vedere i fuochi d’artificio brillare nell’aria. I negozi hanno indetto dei saldi speciali per onorare ‘Reiwa’, il nome dell’era in cui regnerà Naruhito. Inoltre centinaia di coppie si sono presentate negli uffici pubblici della città per registrare il proprio matrimonio in questa giornata.

L’atmosfera di festa, paragonabile a quella del Capodanno, è stata alimentata da un periodo di ferie di ben dieci giorni, un evento senza precedenti che secondo gli osservatori darà una spinta alla stagnante economia giapponese.

 

Articolo in inglese: Cheers and Screams as New Japan Emperor Greets the People for the First Time

 
 
 

Le più grandi compagnie telefoniche chiudono i ponti con Huawei

Le più grandi compagnie telefoniche chiudono i ponti con Huawei
In seguito al divieto di esportazione ordinato dall'amministrazione statunitense ai danni di Huawei, i gestori di telefonia mobile ...
Leggi >
 

Elezioni europee, cosa propone il Movimento 5 Stelle?

Elezioni europee, cosa propone il Movimento 5 Stelle?
In vista delle imminenti elezioni europee Epoch Times propone una rassegna di articoli dedicati ai principali schieramenti politici, ...
Leggi >
 

Il vero motivo per cui la Cina si è ritirata dai negoziati con gli Usa

Il vero motivo per cui la Cina si è ritirata dai negoziati con gli Usa
Dopo che il presidente americano Donald Trump ha rincarato i dazi su 200 miliardi di dollari di merci ...
Leggi >
 

Quando gli «psicoreati» di Orwell diventano realtà

Quando gli «psicoreati» di Orwell diventano realtà
Un fenomeno inquietante sta emergendo in Occidente: dei privati cittadini stanno ricevendo visite dalla polizia per un interrogatorio ...
Leggi >