Mostra Nascondi
Il regime cinese è “in guerra” coi cinesi e col mondo intero. Quanto potrà durare?

– Il regime cinese sta rafforzando i controlli alle frontiere secondo la direttiva “zero-covid”. Ad alcuni cinesi è stato persino tagliato il passaporto all’ingresso nel Paese.

– I lockdown in Cina non accennano a diminuire, con gravi ripercussioni sull’economia. Ad aprile Shanghai ha registrato un incredibile crollo del 100% delle vendite di auto.

– L’agenzia di propaganda del regime cinese, Xinhua, ha lanciato alle aziende straniere un appello senza precedenti, affinché restino in Cina.

– Pechino sta rafforzando le restrizioni sul COVID-19. Le autorità evitano di chiamarlo “lockdown”, ma ormai di fatto lo è. Le strade sono vuote, e molti abitanti sono confinati nelle proprie case. Chi può uscire fa scorta di cibo e beni di prima necessità.

– Quasi 3.000 persone non possono prelevare dai propri conti correnti. I loro depositi ammontano a 1 miliardo e 200 milioni di yuan, quasi 180 milioni di dollari. Il problema si è verificato di recente in diverse banche della provincia cinese di Henan e della provincia orientale di Anhui.

 

NTD Italia su Youmaker: https://youmaker.com/c/NTDItalia

NTD Italia su Rumble: https://rumble.com/c/c-409364

NTD Italia su Telegram: https://t.me/s/ntditaly