Il Partito comunista cinese proibisce ogni dissenso sul dogma Covid-19 | China in Focus

La polizia in Cina sta aumentando la censura sul Coronavirus. Un cinese è stato multato per aver avvertito la popolazione dei casi di virus nella sua zona. Altri sono stati arrestati per aver criticato i vaccini cinesi.

Nel frattempo, i dati mostrano che la protezione del vaccino cinese Sinopharm crolla del 90% in appena 3 mesi dalla somministrazione.

Questo e altro nel servizio di China in Focus.

0:00 Regime cinese censura le discussioni sul virus
2:33 Il vaccino cinese perde efficacia in 90 giorni
3:36 Regime cinese obbliga studenti a vaccinarsi
5:59 «Rischiamo di morire di fame»

Niente vaccino, niente scuola

Questo è l’ultimo dìktat per molti studenti in Cina. E persino per le loro famiglie.

 

Per non perdere i prossimi video, iscriviti ai canali di Ntd Italia:

 
 
 

Un movimento studentesco contro il Green Pass. L’intervista

Un movimento studentesco contro il Green Pass. L’intervista
Epoch Times Italia ha intervistato Filippo Dellepiane, studente 19enne di Filosofia a Firenze e coordinatore di 'Studenti contro ...
Leggi >
 

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’

Cina, il Pcc indottrina gli studenti con ‘il pensiero di Xi Jinping’
Il leader cinese Xi Jinping vuole infondere 'lealtà' a tutti i cittadini cinesi, a cominciare dagli studenti delle ...
Leggi >
 

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia

Nuovi documenti sui finanziamenti americani al laboratorio di Wuhan | Facts Matter Italia
Grazie alla richiesta del Freedom of Information Act sono state pubblicate oltre 900 pagine di documenti che rivelano ...
Leggi >
 

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione

Talebani: no slogan e proteste salvo previa approvazione
L'8 settembre i talebani hanno annunciato il divieto di tutti gli slogan, manifestazioni e proteste che non hanno ...
Leggi >