Mostra Nascondi
Racket di organi umani in Cina. L’Ue si sveglia: parlamentare condanna il prelievo forzato di organi

Un deputato olandese al Parlamento europeo ha esortato l’Ue ad affrontare il regime cinese in merito alle atrocità del prelievo forzato di organi.

In una provincia della Cina centrale, l’amministrazione ha pubblicato il listino prezzi degli organi donati. Molti definiscono la mossa non etica, perché incoraggerebbe il crimine. Ma il prelievo di organi a scopo di lucro non è una novità in Cina.