Video: Senato del Texas approva legge contro la censura dei Social basata su opinioni politiche | Facts Matter

Il Senato del Texas ha approvato un disegno di legge che proibirà alle grandi compagnie di social media di bloccare, bandire, demonetizzare o discriminare i loro utenti in base alle loro opinioni politiche.

Nel frattempo, nella città di New York, è stato appena approvato un provvedimento che ha eliminato l’immunità qualificata per gli agenti di polizia.

Infine, un agente della polizia del Campidoglio degli Stati Uniti e un sospetto attentatore sono morti dopo che un’auto si è schiantata contro uno sbarramento fuori dal Campidoglio degli Stati Uniti a Washington. Lo ha dichiarato venerdì il capo del corpo di polizia.

Questo e altro nell’ultima puntata di Facts Matter.

00:53 Attacco alla polizia del Campidoglio
02:35 Washington, richieste dimissioni di un consigliere socialista
05:02 Eliminata immunità della polizia a New York
08:59 Approvata legge in Texas per limitare censura Big Tech
10:52 Bambini lanciati oltre la recinzione nel New Mexico

Per iscriversi al canale e per i link citati nel video: https://youtu.be/mUwUwEF_f18

 
 
 

Propaganda su Twitter e Facebook: così Pechino contrasta le critiche internazionali sullo Xinjiang

Propaganda su Twitter e Facebook: così Pechino contrasta le critiche internazionali sullo Xinjiang
Il regime comunista cinese diffonde la sua propaganda e disinformazione sia su Twitter che su Facebook, al fine ...
Leggi >
 

Attenzione alla politica di pacificazione con la Cina, che incombe negli Stati Uniti

Attenzione alla politica di pacificazione con la Cina, che incombe negli Stati Uniti
Da quando il Partito Comunista Cinese (Pcc) ha avviato la nuova guerra fredda Usa-Cina nella prima metà del ...
Leggi >
 

Porre fine alla tirannia delle Big Tech

Porre fine alla tirannia delle Big Tech
Il 5 aprile il giudice statunitense Clarence Thomas ha annunciato che presto la Corte Suprema dovrà porre fine ...
Leggi >
 

Usa, deputato chiede una «posizione coraggiosa» contro il prelievo forzato di organi in Cina

Usa, deputato chiede una «posizione coraggiosa» contro il prelievo forzato di organi in Cina
WASHINGTON - Gli Stati Uniti dovrebbero prendere una «posizione coraggiosa» contro il regime comunista cinese per il crimine ...
Leggi >