Studio: vaccini AstraZeneca e Pfizer efficaci contro le varianti Delta e Kappa

Di Tom Ozimek

Un nuovo studio ritiene che i vaccini contro il Covid-19 realizzati da AstraZeneca e Pfizer-BioNtech siano ampiamente efficaci contro le varianti Delta e Kappa del virus del Pcc (Partito Comunista Cinese).

Lo studio dell’Università di Oxford, di cui è stata pubblicata una revisione paritaria provvisoria su Cell (pdf), ha cercato di misurare la capacità dei vaccini prelevando del sangue di persone vaccinate contro il Covid-19 e di coloro che sono guariti dalla variante Delta (B .1.617.2) e Kappa (B.1.617.1), entrambe note come ‘variante indiana’ fino a poco fa, poiché sono state osservate per la prima volta in India.

I ricercatori hanno scoperto che entrambi i prelievi di sangue mostravano una ridotta capacità di neutralizzare le varianti Delta e Kappa rispetto ai «ceppi ancestrali legati a Wuhan»; tuttavia non è stata rivelata «nessuna prova di fuga di anticorpi diffusa» come si è visto con la Beta (B .1.351, conosciuta come variante del «Sud Africa»), «cosa che suggerisce che l’attuale generazione di vaccini fornirà protezione contro il lignaggio B.1.617».

In ogni caso, i ricercatori hanno specificato che la ridotta capacità del vaccino e dei sieri convalescenti di neutralizzare le varianti Gamma e Kappa «può portare ad alcune infezioni nei vaccinati». In sostanza, i vaccini saranno efficaci contro la varianti ‘indiane’, ma meno.

I risultati si basano su una recente analisi di Public Health England, che ha mostrato le prime prove di dati reali che sia i vaccini AstraZeneca che Pfizer-BioNtech fossero «altamente efficaci» contro il ricovero in ospedale dalla variante Delta, che è stata designata come variante preoccupante nel Regno Unito e che l’esperto di malattie infettive Dr. Anthony Fauci ha recentemente definito «la più grande minaccia negli Stati Uniti al nostro tentativo di eliminare il Covid-19».

Mene Pangalos, vice presidente esecutivo della Ricerca e Sviluppo Biofarmaceutica presso AstraZeneca, ha dichiarato: «Siamo incoraggiati nel vedere i risultati non clinici pubblicati da Oxford e questi dati, insieme alle recenti analisi del mondo reale di Public Health England, ci forniscono con un’indicazione positiva che il nostro vaccino può avere un impatto significativo contro la variante Delta». «Questo ci dà una grande speranza che anche se queste nuove varianti continuano a diffondersi, il nostro vaccino continuerà a fornire protezione alle persone in tutto il mondo e ad aiutare a cambiare le sorti della pandemia per il popolo indiano», ha aggiunto, riferendosi al mortale seconda ondata di infezioni che sta devastando l’India.

La scorsa settimana, il Ceo e presidente di Pfizer Albert Bourla ha dichiarato a Cbs News di credere che il vaccino della sua azienda offrirà protezione contro la variante Delta. «Mi sento abbastanza a mio agio nel fatto che la copriamo. Non avremo bisogno di un vaccino speciale per questa. L’attuale vaccino dovrebbe coprirla».

Il capo scienziato dell’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato venerdì che la variante Delta sta diventando la versione dominante a livello globale della malattia.

 

Articolo in inglese: AstraZeneca and Pfizer Vaccines Effective Against Delta and Kappa Strains of CCP Virus: Study

NEWSLETTER
Epoch Times Italia 2021
 
 
 

Harris e Kishida promettono «fermo impegno» contro l’aggressione del Pcc a Taiwan

Harris e Kishida promettono «fermo impegno» contro l’aggressione del Pcc a Taiwan
Durante un incontro a Tokyo del 26 settembre, il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris e il primo ...
Leggi >
 

Editoriale dall’estero: Giorgia Meloni e la dote del buonsenso

Editoriale dall’estero: Giorgia Meloni e la dote del buonsenso
L'autore dell'articolo, Roger Kimball, è redattore ed editor di The New Criterion ed editore di Encounter Books. Il ...
Leggi >
 

L’improvvisa inversione di rotta di Putin

L’improvvisa inversione di rotta di Putin
Il presidente russo Vladimir Putin ha definitivamente chiuso il dialogo con l’Occidente. La decisione è avvenuta a metà ...
Leggi >
 

La possibile vittoria dell’Ucraina

La possibile vittoria dell’Ucraina
La guerra ucraino-russa, che è stata una fonte inesauribile di sorprese da quando è stata lanciata impetuosamente dal ...
Leggi >