Taurina, ricerca svela proprietà epatoprotettive e anti aging

L’integrazione della taurina può rallentare il processo di invecchiamento; infatti, secondo uno studio pubblicato da Nutrition, favorisce un sano equilibrio delle forme reattive dell’ossigeno (che includono anche i famigerati ‘radicali liberi’).

La taurina è un aminoacido antiossidante in grado, quindi, di regolare il cosiddetto ‘stress ossidativo’, un’espressione con la quale la comunità medica ha definito il processo di danneggiamento strutturale interno e funzionale delle cellule, innescato da queste ultime quando, assimilando ossigeno, producono radicali liberi in eccesso.

Nell’esperimento condotto dai ricercatori dell’Università di San Paolo (Usp) in Brasile, 24 volontarie di età compresa tra i 55 e i 70 anni sono state divise a caso in due gruppi: un gruppo ha assunto tre capsule di taurina da 500 mg al giorno per 16 settimane, mentre l’altro gruppo ha assunto una pillola contenente solo amido di mais (placebo).

Dall’analisi dei campioni di sangue prelevati dai partecipanti prima e dopo l’esperimento, i ricercatori hanno registrato un incremento dei livelli di superossido dismutasi (Sod) di quasi il 20% nel gruppo della taurina, mentre nel gruppo di controllo hanno rilevato un calo del 3,5%. I ricercatori hanno inoltre sottolineato come il Sod sia in grado proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi.

Ellen de Freitas, membro del team di ricerca e docente presso la Scuola di Educazione Fisica e Sport dell’Università di San Paolo, ha affermato che ridurre l’accumulo di radicali liberi può prevenire malattie cardiovascolari, diabete, ipertensione e altre patologie croniche.

Freitas ha anche sottolineato che l’integrazione di taurina è solo «una ciliegina sulla torta», perché la base dell’antinvecchiamento richiede uno stile di vita sano, che comprende una dieta equilibrata e un regolare esercizio fisico.

Pesce, crostacei, pollo, tacchino e manzo sono alimenti naturalmente ricchi di taurina; ma anche il corpo umano è in grado di produrla, soprattutto nel fegato. Questa sostanza è importante inoltre per il corretto funzionamento del sistema nervoso centrale, dell’immunità, della vista e della fertilità.

Il team di ricerca ha sottolineato però che i benefici e i rischi degli integratori di taurina sono ancora in fase di studio e prima di assumerli è indispensabile consultare il parere del medico.

Mentre altri studi hanno rilevato che la taurina serve a compensare anche le lesioni epatiche.

 

Articolo in inglese: Researchers Find Taurine Enhances Liver and Anti-Aging Functions

 
 
 

L’eredità di Jiang Zemin, solo crimini e corruzione

L’eredità di Jiang Zemin, solo crimini e corruzione
Jiang Zemin, ex leader del Partito Comunista Cinese (Pcc), è morto di malattia a Shanghai il 30 novembre ...
Leggi >
 

Il silenzio di Biden sulle proteste in Cina è assordante

Il silenzio di Biden sulle proteste in Cina è assordante
L’autore dell’articolo, Stu Cvrk, si è ritirato come capitano dopo aver prestato servizio per 30 anni nella Marina ...
Leggi >
 

Musk: tagliare i tassi «immediatamente» per evitare recessione «grave»

Musk: tagliare i tassi «immediatamente» per evitare recessione «grave»
Elon Musk sostiene che invece di inasprire ulteriormente le politiche monetarie, la Federal Reserve dovrebbe «immediatamente» abbassare i tassi ...
Leggi >
 

Muore Jiang Zemin, il dittatore cinese colpevole del più colossale genocidio della Storia (Video)

Muore Jiang Zemin, il dittatore cinese colpevole del più colossale genocidio della Storia (Video)
Brutale e sanguinario dittatore e capo del Partito Comunista Cinese dal 1993 al 2003, è morto per cause ...
Leggi >