Trump annuncia un libro sulle elezioni del 2020: «Il crimine del secolo»

Di Rita Li

Donald Trump sta scrivendo un libro sulla presunta frode elettorale nelle elezioni, intitolato Il crimine del secolo.

«Non credo che vi piacerà. Sarete molto depressi quando lo leggerete, ma vogliamo che sia scritto per ragioni storiche», ha spiegato Trump durante il suo discorso di un’ora all’Austin Convention Center in Texas, come parte del più ampio American Freedom Tour che riunisce i conservatori in varie città del Paese.

Sabato, rivolgendosi a una folla di migliaia di persone come ultimo oratore dopo l’ex segretario di Stato Mike Pompeo, Trump ha inveito contro le schede elettorali per corrispondenza e ha alluso a una falsificazione di questi voti durante la conservazione: «Inizia così presto, e poi vogliono finire tardi, giusto? Questa è la più grande bufala, rapina. Questo è uno dei più grandi crimini nella storia del nostro Paese. E purtroppo, i pubblici ministeri non vogliono fare nulla a riguardo. Questo è il crimine del secolo. In realtà sto scrivendo un libro su di esso intitolato The Crime of the Century». Trump è anche autore di circa 20 altri libri, tra cui il suo più noto The Art of the Deal del 1987 e Our Journey Together, il suo primo libro da quando ha lasciato l’incarico, con oltre 300 fotografie ufficiali della Casa Bianca.

L’annuncio non menzionava una data di uscita.

Trump ha anche incoraggiato i partecipanti alla manifestazione a guardare 2000 Mules, un nuovo documentario di Dinesh D’Souza, descritto come una denuncia di «frode elettorale diffusa e coordinata nelle elezioni del 2020»: «È il più grande documentario che abbia mai visto. È così d’impatto ed è determinante».

Il film analizza video registrati da cellulare e filmati di sorveglianza delle urne. I registi hanno affermato che il volume delle schede inserite nelle cassette e il fatto che le persone, descritte come muli, siano andate in più cassette per lasciare le schede, mostra che ciò che è accaduto sia stato illegale, sebbene alcuni Stati consentano alle persone di raccogliere schede di determinate persone e depositarle.

Trump ha affermato che riforme come i nuovi requisiti di identificazione degli elettori e la messa al bando delle cassette per i voti e dei finanziamenti privati ​​aiuterebbero a garantire la sicurezza elettorale e la giustizia per il futuro.

Oltre a toccare questioni nazionali tra cui l’inflazione, l’istruzione pubblica e la sicurezza delle frontiere, Trump ha anche messo in evidenza diversi candidati del Gop che ha approvato all’evento, mentre incombono le elezioni di metà mandato.

I relatori di sabato includono anche Donald Trump Jr. e l’ex consigliere di Trump Kimberly Guilfoyle. Il tour con l’ex presidente farà la prossima tappa a Memphis, nel Tennessee, il 18 giugno.

 

Articolo in inglese: Trump Announces Forthcoming Book About the 2020 Election

NEWSLETTER
*Epoch Times Italia*
 
 
 

Cina, nuove restrizioni sui bonfici bancari e crisi immobiliare. Sempre più cinesi fuggono all’estero

Cina, nuove restrizioni sui bonfici bancari e crisi immobiliare. Sempre più cinesi fuggono all’estero
Le principali banche statali cinesi stanno imponendo nuovi stringenti limiti sui bonifici bancari, consentendo ai propri clienti di ...
Leggi >
 

Il vero obbiettivo dell’Agenda Onu 2030: più potere alle organizzazioni internazionali

Il vero obbiettivo dell’Agenda Onu 2030: più potere alle organizzazioni internazionali
Il World Economic Forum (Wef) ha recentemente concluso il suo consueto incontro annuale in Svizzera, dove miliardari e ...
Leggi >
 

Usa, la Corte Suprema ribalta la storica sentenza sull’aborto Roe vs Wade

Usa, la Corte Suprema ribalta la storica sentenza sull’aborto Roe vs Wade
Il 24 giugno 2022 la Corte Suprema statunitense ha ribaltato la storica Roe vs Wade, la sentenza che ...
Leggi >
 

Speciale: Il regime cinese alla conquista dell’Africa con la Nuova Via della Seta

Speciale: Il regime cinese alla conquista dell’Africa con la Nuova Via della Seta
Pechino ha investito miliardi di dollari in infrastrutture in Africa, ma con intenzioni tutt’altro che altruiste. Il piano ...
Leggi >