Un avvocato ritrova il senso della vita nel Falun Gong

Di Li Yen

Cosa rende davvero felice un uomo? Molti credono che la ricerca della ricchezza e della fama portino al successo e che questo sia la chiave della felicità. Ma essere ricchi e famosi rende davvero felici?

Avere fama e fortuna può sembrare un biglietto sicuro per la felicità; tuttavia, in verità, non c’è garanzia che queste daranno la felicità che si desidera. Anche molti milionari sono assaliti da un senso di vuoto alla fine della loro vita, quando si rendono conto che tutta la ricchezza accumulata non potrà essere portata con sé alla morte.

Ed è proprio con questo senso di vuoto che si scontrava il 54enne Li Dunrong, un avvocato di punta della Korean Legal Aid Corporation; anche se aveva un lavoro stabile che molti ammirano e invidiano, si sentiva vuoto dentro.

Al sito web Minghui.org, l’avvocato Li ha raccontato: «Il vuoto mi aveva spinto a cercare altre forme di appagamento». Per rendere la sua vita più eccitante infatti, il signor Li aveva iniziato a bere e a fumare pesantemente, ma la persistente domanda su quale fosse lo scopo della sua vita sulla Terra lo assillava: «Di tanto in tanto, riflettevo sul significato della mia esistenza in questo vasto universo, mentre mi scontravo col pensiero sgradito di sparire completamente dopo la morte».

Per riempire il vuoto della sua vita, Li aveva iniziato a praticare diversi metodi di coltivazione del corpo e della mente insegnati da rinomati maestri di qigong. Lo faceva con cosi tanta passione che i suoi colleghi gli avevano dato il soprannome di «avvocato taoista».

Tuttavia, Li sentiva che la sua ricerca della «Via» fosse infruttuosa, e il suo assillante senso di vuoto si aggravava.

Ma, come dice il proverbio: «Dove c’è una volontà, c’è una strada», Finalmente nel 2004, mentre lavorava presso la filiale coreana di Daejeon della Korean Legal Aid, un amico gli ha detto: «Ho trovato qualcosa che potrebbe piacerti». L’amico gli ha riferito di aver incontrato una persona vicino al palazzo di giustizia che praticava un antico metodo di coltivazione della mente e del corpo noto come Falun Gong, o Falun Dafa, che ha avuto origine in Cina. Giorni dopo, inoltre, un collega gli ha dato per caso alcune informazioni sul Falun Gong.

Queste coincidenze hanno portato Li a cercare informazioni sul Falun Gong online. Si è imbattuto nel sito web dei praticanti del Falun Gong, Minghui.org e attraverso di esso ha trovato il libro principale degli insegnamenti della pratica, lo Zhuan Falun. Subito dopo aver letto il libro ha sentito di aver trovato finalmente la «Via» (o Tao in cinese).

«In un istante sono rimasto così profondamente affascinato che non sono riuscito a fermarmi, nemmeno per dormire. Il libro conteneva la conoscenza che desideravo, le risposte alle mie domande sulla vita. Il vuoto nel mio cuore si è gradualmente riempito».
Inutile dire che subito dopo ha iniziato la pratica della coltivazione del Falun Gong.

Prima di praticarlo, Li era un fumatore incallito e un bevitore cronico, che fumava un pacchetto intero di sigarette al giorno e beveva fin troppo ogni giorno dopo il lavoro. Sorprendentemente, subito dopo aver iniziato a praticare, è riuscito a lasciar andare queste cattive abitudini.

Li racconta di quando un amico lo ha invitato un giorno a bere un sorso di birra: «Ho bevuto un piccolo sorso e mi è venuto subito un mal di testa lancinante. Sono rimasto scioccato. Da quel momento in poi ho smesso di bere. Non sopportavo nemmeno l’odore dell’alcol. La mia dipendenza dalle sigarette, tuttavia, è stata più difficile da spezzare. Anche se l’odore delle sigarette mi risultava sempre più sgradevole, l’abitudine rimaneva difficile da abbandonare. Ma un giorno mentre respiravo la mia prima sigaretta della giornata ho sentito un improvviso profondo rammarico. Questa sensazione mi ha spinto a smettere di fumare da quel momento in poi». La prima cosa che ha notato è stata che dopo aver smesso di bere e fumare, la sua memoria è migliorata.

Inoltre mentre coltivava i principi base del Falun Gong, che sono verità, compassione e tolleranza, è diventato una persona molto più paziente ed è stato in grado di gestire i casi più impegnativi sul lavoro con facilità.

La pratica ha anche contribuito a migliorare la sua salute mentale, riducendo la stanchezza e lo stress che soffriva sul lavoro. E mentre, lentamente si sentiva sempre meno vuoto, ogni giorno si avvicina sempre più ad «un senso di realizzazione e di gioia».

Li ha raccontato che la sua vita è cambiata in meglio dopo aver praticato il Falun Gong e che i cambiamenti erano così evidenti che anche suo figlio lo ha notato, tanto da dire: «Papà è più gentile e più alla mano».

Avendo tratto grande beneficio dalla coltivazione del Falun Gong il signor Li si è deciso a condividere questa pratica con gli altri; così, ogni settimana va sul monte Qingxi a Seoul per eseguire i lenti e dolci esercizi della pratica insieme con la meditazione, in modo che chiunque voglia impararli possa farlo.

Oltre a questo, Li fa sempre del suo meglio per raccontare ai suoi numerosi clienti la verità che si cela dietro la brutale persecuzione del Falun Gong in Cina, che dura ormai da due decenni.

Sebbene il Falun Gong sia attualmente praticato da persone in oltre 100 Paesi, in Cina, dal 20 luglio 1999, la pratica è stata diffamata e perseguitata a causa della paura e della gelosia dell’ex leader del Partito comunista cinese (Pcc), Jiang Zemin, per la sua rapida crescita della popolarità a dispetto del Pcc.

Per Li, il Falun Gong è stato una luce che portato la speranza in mezzo alle tenebre. Grazie alla pratica della coltivazione, ha trovato la vera felicità e lo scopo della sua vita. Per queste ragioni, è più che grato: «La coltivazione è diventata la ragione della mia esistenza. Nonostante abbia coltivato per oltre 14 anni, ho ancora molto spazio per migliorare. Grazie al Falun Gong, ho trovato il mio scopo, la mia felicità interiore e la pace».

Per ulteriori informazioni sulla pratica o per scaricare lo Zhuan Falun, visitate il sito www.falundafa.org. Tutti i libri, la musica per esercizi, le risorse e le istruzioni sono disponibili gratuitamente.

Articolo in inglese     Does Wealth Bring Happiness? Lawyer Discovers the Way to Achieve Inner Peace

 
 
 

Arrestato Jimmy Lai, magnate della stampa di Hong Kong

Arrestato Jimmy Lai, magnate della stampa di Hong Kong
Jimmy Lai, magnate della stampa di Hong Kong e attivista per la democrazia, è stato arrestato lunedì mattina ...
Leggi >
 

Usa 2020, si accende il dibattito sul voto per corrispondenza

Usa 2020, si accende il dibattito sul voto per corrispondenza
La modalità di svolgimento delle elezioni presidenziali americane del 3 novembre è diventata una questione molto dibattuta. Il ...
Leggi >
 

Gli orrori e la segretezza del carcere femminile di Pechino

Gli orrori e la segretezza del carcere femminile di Pechino
Il carcere femminile di Pechino è avvolto nella segretezza. La sua posizione non è visibile nei sistemi di ...
Leggi >
 

+1,8 milioni di posti di lavoro negli Stati Uniti. Disoccupazione al 10,2 per cento

+1,8 milioni di posti di lavoro negli Stati Uniti. Disoccupazione al 10,2 per cento
L'economia statunitense ha aggiunto 1 milione e 763 mila posti di lavoro nel mese di luglio, portando il ...
Leggi >